fbpx
Vegan: cosa significa, perchè e come diventare vegani

Cosa significa Vegan?

Vegan è chi evita di usare o consumare prodotti di origine animale. Mentre i vegetariani evitano solo la carne, i Vegani evitano anche latte e formaggi, uova, pellicce, cuoio, lana e tutti i prodotti testati sugli animali. Vegan (o Vegano) è la contrazione del termine inglese vegetarian. L’analogo italiano è Vegetaliano, dal latino vegetalis, ossia: appartenente al regno vegetale.

Perché Vegan?

Il Veganismo è il passo successivo del vegetarismo. componente essenziale di uno stile di vita libero da crudeltà. Fornisce indubbi benefici alla nostra salute e al nostro spirito, oltrechè agli animali e all’ambiente.

Diventare Vegan

Se per vari motivi avete deciso di cambiare il vostro stile di vita e diventare Vegan, probabilmente la prima cosa che vi verrà in mente è: “Ce la farò?” Ce la farete se non vorrete strafare. Ponete solo come obiettivo finale il diventare Vegan e cominciate eliminando dalla vostra vita un po’ alla volta il consumo di prodotti di origine animale. Prendetevi il vostro tempo.
Ogni tappa del vostro percorso sarà comunque un importante tassello nella costruzione del vostro nuovo stile di vita.

L’alimentazione

Nell’iniziare la transizione verso il vostro nuovo stile di vita, possono essere adottate diverse strategie.
Qualcuno inizia spostandosi lentamente verso una dieta Vegan, dapprima con analoghi Vegan – prodotti solitamente a base di soia che assomigliano d’aspetto e nel gusto ai prodotti animali. Altri eliminano semplicemente i prodotti animali dalla loro dieta e li sostituiscono con gli alimenti vegetali con cui hanno già familiarità.
Altri ancora preferiscono sperimentare alimenti Vegan completamente nuovi spesso tratti dalla cucina internazionale. Grazie a Dio non c’è scarsità di alimenti Vegan. Infatti, la maggior parte di cibi che mangiamo è Vegan e noi non lo sapevamo!

Se avete sempre incluso cibi animali nella vostra dieta e siete pronti a passare ad alternative vegane, i seguenti suggerimenti possono aiutarvi a rendere questo passo più semplice.

Alcune persone decidono di passare ad una dieta vegetariana in modo drastico, altre preferiscono un approccio più graduale. La seconda modalità permette di effettuare una transizione più fisiologica e dà il tempo di provare molti nuovi modi di soddisfare le esigenze nutrizionali. L’obbiettivo è apportare cambiamenti facilmente sostenibili nel tempo nutrizionalmente corretti.

La dieta vegan

Qualche consiglio per un passaggio graduale:

  • Analizzate la vostra dieta attuale. Fate una lista dei cibi e dei menù che consumate abitualmente. Identificate tra questi i cibi vegani, e considerateli come punto da cui partire. Programmate di consumare un pasto vegano diverse volte alla settimana usando i cibi che più vi piacciono.
  • Aggiungete più pasti vegetariani rivisitando le vostre ricette preferite ed imparate a conoscere il tofu e il seitan, gli alimenti alternativi al latte (latte di soia, di riso, di mandorle, yogurt e budini di soia o riso) e a valorizzare la cucina italiana tradizionale a base di cereali e legumi.
  • Ampliate le vostre scelte cercando nuove ricette nei libri di cucina e provando nuovi prodotti nei negozi di alimenti. Molti piatti vegani possono essere preparati senza ricetta o senza passare troppo tempo in cucina.
    * Fate una lista di piatti vegani che potete mangiare fuori casa. Fate l’inventario dei piatti possibili nei bar, ristoranti, supermarket e gastronomie vicino a casa.
  • Analizzate la vostra nuova alimentazione e valutate se i vostri pasti comprendono una buona varietà di cereali integrali, di legumi e di prodotti a base di soia, di verdura e frutta, tutti i giorni. Se non è così, cercate di equilibrare il vostro menu.
  • Siate creativi nel programmare i pasti, aumentate il consumo di legumi e verdure mangiandoli a pranzo invece che solamente a cena. Provate spesso nuovi cibi, nuovi cereali come couscus, quinoa, bulgur, orzo, chicchi di grano e verdura e frutta utilizzate comunemente in altre cucine come il cavolo cinese e le alghe (come la nori, kombu, hiziki, etc.).

La varietà dei cibi è la migliore garanzia che la vostra alimentazione sia sana e il concentrarsi sugli aspetti positivi del cambio di alimentazione, piuttosto che sul rimpianto per i cibi che decidete di eliminare, è un ingrediente psicologico fondamentale per un passaggio sereno alle nuove abitudini a tavola.
Un diverso sistema per passare al veganesimo, a detta di molti assai efficace, consiste nell’eliminazione progressiva di determinati cibi animali, da effettuarsi a ritmo settimanale, sempre facendo attenzione ad apportare al vostro organismo adeguate quantità di nutrienti provenienti da fonti alternative. Per esempio, eliminando la carne “rossa” la prima settimana, la carne “bianca” la seconda, il pesce la terza, poi le uova e i latticini, dopo sei settimane vi troverete ad essere vegan.

L’abbigliamento

Siete preoccupati di non trovare validi sostituti per pelle, lana, seta etc.? Non createvi falsi problemi. Basta una visitina da Vegetarian Shoes, ad esempio per avere a disposizione una vasta gamma di calzature, giacche e accessori nei materiali più vari, ma tutti somiglianti alla pelle.
Per quanto riguarda la lana, non è difficile, invece, sostituirla con dei caldi tessuti in acrilico. Bisogna anche dire che giacche e cappotti imbottiti con materiali come Thinsulate sono spesso più caldi di quelli imbottiti con piume d’oca.
Capi di abbigliamento e accessori che non derivano dall’uccisione di animali sono inoltre meno cari – dal 60 al 75% – di quelli in pelle.

Libri sull’alimentazione Vegana

Di seguito ti propongo dei libri sull’alimentazione vegana.

Più Venduti No. 1 È facile diventare un po' più vegano
OffertaPiù Venduti No. 2 Mangia vegetale vivi con gioia. Il metodo per chi vuole cambiare con il sorriso
OffertaPiù Venduti No. 3 Alimentazione vegetariana e vegana per sportivi. Salute, benessere e performance
OffertaPiù Venduti No. 4 Diventare Vegani
OffertaPiù Venduti No. 5 Manuale di nutrizione vegana. Fondamenti, ingredienti e diete
Più Venduti No. 6 Run veg. Forza, energia, resistenza fisica e mentale. Alimentazione vegan e macro per runner e...

Ultimo aggiornamento 2022-02-09 / Link di affiliazione / Immagini da Amazon Product Advertising API