fbpx
Tactical Fitness

Il Tacfit è una disciplina del fitness già molto popolare negli Stati Uniti, in soli venti minuti di allenamento potrete ottenere ottimi risultati

Esistono innumerevoli discipline con altrettanti esercizi finess, che promettono risultati strabilianti, in poco tempo con il minimo sforzo fisico. La prima domanda che ci poniamo è sulla reale efficacia di questi e se sono adatti a noi. Quanti di noi vorrebbero cimentarsi in qualche esercizio, possibilmente brucia-grassi, per mantenersi in forma? Il periodo storico che stiamo vivendo sicuramente non aiuta, e nemmeno il poco tempo a nostra disposizione. Se vi dicessi che esiste una tipologia di allenamento che vi permette, in soli venti minuti, di ottenere risultati, lo provereste? Recentemente in America sta spopolando una nuova forma di fitness ,il Tatical Fitness detto Tacfit, che prevende un allenamento giornaliero di soli venti minuti, garantendo risultati ottimali, in breve tempo. In questo articolo andiamo ad affrontare insieme questo nuovo argomento e qualche esercizio Tacfit.

Che cosa è il Tacfit

Il Tacfit, o Tactical Fitness, è una disciplina fitness nata in America che attualmente sta spopolando anche in Italia, grazie al coach Andrea Gallazzi, personal trainer di molte star nostrane. In America, il fitness, viene praticato da anni ed è parte integrante della quotidianità di tanti americani. È un allenamento completo che riassume diversi protocolli sportivi, sia standard che speciali. Il Tacfit è un allenamento funzionale che si basa su esercizi a corpo libero, in grado di allenare tutti i muscoli del nostro corpo, in breve tempo. Possiamo definire il Tacfit con i seguenti aggettivi: completo, efficace, trasversale e rapido. In soli venti minuti riesce a dare gli stessi risultati di un allenamento più duraturo.

Il Tactical Fitness sotto certi aspetti assomiglia al Crossfit, in quanto entrambi, prevedono movimenti che vanno ad allenare simultaneamente diverse parti del corpo. Per ottenere risultati ottimali, in breve tempo, gli esercizi devono essere eseguiti in maniera impeccabile e devono essere pensati da professionisti del settore, capaci di valutare il livello della tua forma fisica.

I benefici del Tacfit

Il Tacfit è un insieme di esercizi, a corpo libero, che possono essere svolti anche con l’ausilio di strumenti quali: anelli, elastici, parallele e corde. L’obbiettivo di questa nuova disciplina è quello di allenare tutti i muscoli del corpo, nella loro totalità, in un unico circuito. I semplici esercizi preposti, devono essere svolti in velocità, prestando però attenzione alla tecnica. Inizialmente quindi, è fondamentale imparare ad eseguire l’esercizio in maniera precisa. Questa tipologia di allenamento permette ai muscoli di lavorare intensamente, senza stressare però il corpo o creare traumi di natura muscolare o scheletrica. Con il Tatical fitness potrete vedere in pochissimo tempo i primi risultati anche esteticamente, migliorando forza, agilità, benessere, forma fisica e resistenza. Potete svolgere un allenamento completo in appena 20 minuti, a differenza di altri allenamenti che hanno la durata di quattro ore. I circuiti che costituiscono l’allenamento, possono variare di giorno in giorno, rendendo il percorso divertente e stimolante. Il corpo sarà costantemente stimolato in quanto non si abituerà allo stesso esercizio. Questa tipologia di allenamento può essere praticata ovunque, a casa, in palestra o all’aperto.

Come funziona il Tatical fitness

I circuiti di allenamento Tacfit nascono da studi di biomeccanica e dai processi biochimici che regolano il funzionamento del nostro corpo. I movimenti a corpo libero sono più efficaci, a differenza di quelli accompagnati con i macchinari. L’utilizzo di alcuni attrezzi è concesso, tra cui, clave, elastici, corde e anelli.

Il Tacfit è composto da 26 programmi di allenamento, ognuno suddiviso in 4 livelli di intensità e altri 6 di sincronizzazione. Il livello di sincronizzazione va associata alla preparazione fisica di ogni individuo. Gli esercizi sono stati progettati per far si che, chi li esegue, non vada in contro a dei rischi. Lo sforzo è legato all’intensità del circuito e non a forzature. L’intensità del programma è data dal numero di ripetizioni e dal tempo di recuperi tra queste, che deve essere minimo. Gli esercizi in serie da dieci, devono essere svolti nel minor tempo possibile. La durata di un allenamento completo è di circa 20 minuti. Mantenere le pulsazioni cardiache ad un livello costante medio alto, secondo il Tacfit, allena i muscoli a diventare più forti ed elastici, migliorando il sistema cardio-vascolare.

Tacfit, chi può farlo?

Tutti possono praticare il Tacfit, a patto che, si scelga un allenamento consono al proprio livello fisico. Questa tipologia di allenamento è quindi, ottima per chi vuole allenarsi a casa, in totale sicurezza. Non vi è una restrizione legata al sesso o all’età di chi lo pratica, grazie agli esercizi che sfavoriscono i traumi muscolo-scheletrici.

Esercizi di Tacfit

I circuiti di allenamento essendo molto semplici possono essere fatti ovunque. L’allenamento favorisce il movimento simultaneo di più arti, a corpo libero, senza l’ausilio di macchinari. Gli oggetti consentiti durante l’allenamento servono ad intensificarlo, a renderlo quindi più efficace. Ogni attrezzo ha uno specifico utilizzo. Prendiamo come esempio le clave. queste permettono l’attivazione di catene cinetiche, grazie alla loro impugnatura. Le Kettlebell invece, sviluppano la forza dinamica, migliorando la presa e favorendo il lavoro degli avambracci. Il riscaldamento, per qualsiasi disciplina sportiva, va eseguito sempre in quanto il muscolo deve prepararsi a svolgere l’allenamento. Si consiglia di iniziare sempre dagli esercizi più leggeri e di salire di intensità in maniera graduale.

Il programma di allenamento Tacfit

Vediamo insieme un circuito di allenamento di base di Tatical Fitness.

1° Esercizio di riscaldamento:

Esercizio mirato su cosce, busto, addome e schiena, nello specifico gambe e trapezi.

– Impugnare due manubri di circa 30 kg ciascuno.

– In posizione eretta, a piccoli passi, percorrere almeno 15 metri.

2° esercizio:

Esercizio per il potenziamento dei polpacci, degli addominali e della zona lombare della schiena.

Eseguire 10 ripetizioni.

– Legare al busto 4 elastici fissati al muro o ad una spalliera.

– Porsi in posizione eretta, con una gamba avanti e il ginocchio piegato mentre l’altra è distesa.

– Eseguire tre passi avanti prima con una gamba poi con l’altra.

3° esercizio:

Utile all’allungamento di busto, braccia e addome. Con la medesima posizione potete eseguire se preferite i piegamenti sulle braccia.

– Piegare i gomiti e distendervi su una fitball, i piedi devono toccare terra.

– Estendere il braccio con il gomito opposto piegato e viceversa.

4° esercizio:

Esercizio con le kettlebell. Utile per busto addome e dorso.

– Impugnare una keetlebell in ogni mano.

– Mettersi in posizione da piegamenti a terra sulle braccia.

– Camminate a quattro zampe in avanti spostando prima un braccio e poi l’altro e solo alla fine le gambe.

Il Tacfit è una disciplina sportiva adatta a tutti, nessuno escluso. Se non sei un esperto in materia, ti consiglio l’affiancamento con un personal trainer, in grado di aiutarti a svolgere gli esercizi nel migliore dei modi. Il coach inoltre ti preparerà dei circuiti personalizzati in base al tuo livello fisico. In meno di 20 minuti, il tuo corpo subirà un allenamento completo, personalizzato, in grado di mostrarti i primi risultati in breve tempo. Questa nuova disciplina americana ha stupito molte persone per la sua efficacia, sul web sono molte le opinioni positive scritte sul Tacfit. Io non vedo l’ora di provare, e voi?

Tactical Fitness Video

Vediamo insieme due tipologie di Tactical Fitness Workout

Tactical Fitness Libri

Su Amazon puoi trovare diversi libri sul Tactical Fitness, te ne segnalo uno tra i più votati: amazon.it/Tactical-Fitness-Conditioning-Including-Firefighters/dp/1578265207